header.jpg
Azienda | Gruppo | Progetti | Ricerca | Formazione | Divulgazione | Servizi | Contatti


Il gruppo di ricerca

Il gruppo di ricerca è composto da 4 ricercatori, due assegnisti di ricerca, 3 dottorandi, borsisti, tecnici ed operai dell’ISPA CNR di Bari e del DISAAT dell'Università degli Studi di Bari.
Se vuoi visualizzare il curriculum personale e le principali pubblicazioni scientifiche per ciascun componente segui i link in basso.
Puoi anche consultare i principali articoli
nell'area apposita, all'interno della quale troverai anche i link dai quali scaricare liberamente gli stessi.

 

Pietro Santamaria »

Pietro Santamaria è ricercatore confermato (settore scientifico disciplinare AGR04 "Orticoltura e Floricoltura") presso il Dipartimento di Scienze Agro-Ambientali e Territoriali (DSAAT) dell'Università di Bari. Docente incaricato di "Colture ortive" (2013-2014), "Orticoltura" (2012-2013), "Qualità delle produzioni orticole" (2012-2013), "Coltivazioni senza suolo" (2004/2005-2008/2009, 2011/2012, 2012/2013), "Specie spontanee eduli e orticole tipiche meridionali" (2007/2008 e 2008/2009), "Idrocoltura delle piante ortofloricole" (dal 1999/2000 al 2004/2005), "Orticoltura Industriale" (2005/2006), "Specie ortive tradizionali ed innovative" (2010-2011) e "Pubblicazioni scientifiche e presentazioni ai convegni" (2007/2008 e 2009/2010 per la Scuola di dottorato di ricerca in "Produzioni vegetali, alimenti e ambiente".  Ha progettato e coordinato le attività di… »


Francesco Serio »

Consegue la laurea in Scienze agrarie presso la Facoltà di Agraria dell'Università degli Studi di Bari nel 1993. Nello stesso anno consegue l'abilitazione all'esercizio della professione di Agronomo. Dal 1994 presta servizio in qualità di Collaboratore tecnico degli Enti di Ricerca presso l'Istituto sull'Orticoltura Industriale del CNR di Bari. Dal gennaio 2001 presta servizio in qualità di Ricercatore presso lo stesso Istituto. E' responsabile scientifico del progetto di ricerca: "Impiego di posidonia (Posidonia oceanica (L.) Del.) per produrre pomodoro di qualità senza suolo utilizzando acque salmastre" finanziato dal CNR (Progetto giovani ricercatori - Agenzia 2000). E' co-responsabile scientifico della linea… »


Angelo Parente »

Dal 2001 è ricercatore presso l’Istituto di Scienze delle Produzioni Alimentari (ISPA) del CNR di Bari. Laureato in Scienze Agrarie con 110/110 e lode, ha svolto borse di studio prima presso l’Istituto Sperimentale per l’Orticoltura, Cra, Pontecagnano (SA) su “Nutrizione e concimazione minerale delle piante” e, successivamente, presso il Dipartimento di Scienze delle Produzioni Vegetali dell’Università di Bari nell’ambito del progetto POP “Colture orticole fuori suolo in Puglia” – Programma Operativo Plurifondo. Dal 1999 al 2000 ha prestato servizio presso l’Istituto sull’Orticoltura Industriale del CNR, Bari, tramite contratto annuale art. 23 DPR 171/91, qualifica III livello professionale – profilo ricercatore.… »


Maria Gonnella »

Maria Gonnella è ricercatrice dal 2001 presso l'Istituto di Scienze delle Produzioni Alimentari del CNR di Bari. E' laureata in Scienze agrarie con votazione massima presso l'Università degli Studi di Bari. Dopo aver frequentato con borse di studio l'Istituto sull'Orticoltura Industriale del CNR di Bari (programma F.S.E.) e l'Istituto di Agronomia generale e Coltivazioni erbacee dell'Università degli Studi di Bari (progetto 'Colture orticole fuori suolo in Puglia'), è stata titolare di un assegno di ricerca presso il Dipartimento di Scienze delle Produzioni Vegetali dell'Università di Bari nel biennio 1999-2001 nell'ambito del progetto di ricerca 'Tecnologie innovative ecocompatibili per produzioni orticole… »


Angelo Signore »

Angelo Signore è ricercatore (settore scientifico disciplinare AGR04 "Orticoltura e Floricoltura") presso il Dipartimento di Scienze Agro-Ambientali e Territoriali (DISAAT) dell'Università di Bari. È responsabile del progetto di ricerca dal titolo "Arricchimento in iodio e caratterizzazione chimico-nutrizionale di varietà locali e cultivar commerciali di carote di diverso colore". Per maggiori informazioni consulta il profilo ORCID. »


Carlo Mininni »

Ha conseguito la laurea in Scienze e tecnologie Agrarie nell’aprile 2007, discutendo una tesi sperimentale in "Idrocoltura delle piante ortofloricole" dal titolo "Effetti dello stress idrico su produzione e qualità del pomodoro allevato con la tecnica della subirrigazione in canaletta". Dal luglio 2007 è Abilitato all'esercizio della libera professione di agronomo. Da giugno 2007 a gennaio 2008 è stato collaboratore nel progetto di ricerca INTERREG Grecia-Italia 2000-2006, Asse 3, Misura 3.1 "La Posidonia oceanica (L.) Del.: protezione, ripopolazione di praterie e utilizzazione dei residui in agricoltura" (POPRURA) presso l’Istituto di Scienze delle Produzioni Alimentari (ISPA) del CNR di Bari. Da… »


Donato Buttaro »

Consegue la laurea in Scienze e tecnologie agrarie nel 2004 presso l'Università degli Studi di Bari con votazione 110/110 presentando una tesi dal titolo “Confronto fra coltivazione senza suolo e su terreno di pomodoro, carosello e barattiere”. Ha svolto un periodo di Tirocinio tecnico-applicativo di 1 anno presso uno studio associato di agronomi. Abilitato all'esercizio della libera professione nel gennaio 2005 ed iscritto nello stesso anno all’albo dei dottori agronomi e forestali. Ha svolto nel 2000 e dal marzo 2005 ad oggi attività lavorativa a tempo determinato presso l’azienda sperimentale “La Noria”. È dottorando di ricerca in "Agronomia Mediterranea" presso… »


Francesco Di Gioia »

Consegue la laurea in Scienze e Tecnologie Agrarie nel 2006 presso l'Università degli Studi di Bari con votazione 110/110 e lode, presentando una tesi dal titolo "Forzatura piante madre, frigoconservazione e radicazione di carducci di carciofo". Nel corso della sua formazione ha svolto un tirocinio pratico-applicativo per la rintracciabilità di filiera nell’olio extravergine di oliva presso la M.O.C Oliveti d’Italia. Nell’estate 2007 ha frequentato un corso di lingua inglese presso l’Emerald Cultural Institute  di Dublino. Nel 2007 è stato collaboratore nel progetto di ricerca TiRCA (Tecniche innovative di risanamento della coltura del carciofo) presso il Dipartimento di Scienze delle Produzioni… »


Francesco Montesano »

Francesco Fabiano Montesano ha conseguito la laurea in Scienze e Tecnologie Agrarie nel febbraio 2003, con il massimo dei voti e la concessione della lode, discutendo una tesi sperimentale in “Idrocoltura delle piante ortofloricole” dal titolo “Produzione e qualità del pomodoro allevato in serra: confronto fra la coltivazione senza suolo e su terreno” (relatore Dr. Pietro Santamaria). Dal giugno 2003 al febbraio 2004 ha frequentato il master in “Manager dei processi di approvvigionamento e distribuzione dei prodotti agroalimentari”. Nel 2006 ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca in Agronomia Mediterranea presso l’Università degli Studi di Bari, dopo un triennio… »


Massimiliano Renna »

Consegue la laurea in Scienze e Tecnologie Agrarie nel febbraio 2007 presso l'Università degli Studi di Bari con votazione 110/110 e lode, presentando una tesi sperimentale dal titolo "Effetti della fertilizzazione su cultivar di cavolo broccolo (Brassica oleracea var. italica Plenk) in coltura biologica", nell’ambito del progetto di ricerca "Tecnologie e processi innovativi per la rintracciabilità, la verifica e il controllo di qualità nelle produzioni biologiche (SORBIO)". Nello stesso hanno consegue l’abilitazione alla libera professione e si iscrive all’albo dei Dottori Agronomi e Forestali della provincia di Bari. Sempre nello stesso anno frequenta l’European short course in "Quality & Safety… »

Mappa del sito | Multimedia | Cerca nel sito | Newsletter | Licenza d'uso dei contenuti | Dove siamo